Excel : Come proteggere il nostro foglio di lavoro Excel

Bene, abbiamo faticosamente realizzato un prospetto quantitativo, e ne siamo soddisfatti, ma allo stesso tempo di preoccupiamo di tutelare il nostro lavoro, quindi vi consiglio caldamente di proteggere il vostro foglio di lavoro per evitare che possa essere cancellato, magari erroneamente,  il contenuto delle celle con tutte le formule o funzioni.

Per impostazione standard, tutte le celle del foglio Excel hanno già impostata l’opzione che permette la protezione del suo contenuto; quindi, prima di effettuare la protezione del foglio bisogna eliminare la protezione di tutte quelle celle che conterranno valori o dati nella fase di utilizzo del prospetto (le celle di “input”).

Per farlo basterà selezionare queste celle (per una selezione multipla di celle non vicine tra loro utilizzate comodamente il tasto CTRL, tenendolo premuto e selezionando le celle col mouse) e togliere la spunta dall’opzione “Bloccata” nella scheda Protezione della finestra Formato celle.

Completati questi passaggi, procediamo pure con la protezione del nostro foglio di lavoro. Per farlo utilizziamo il comando “Proteggi foglio” reperibile nel sottomenu Protezione del menu STRUMENTI; a video vedremo la finestra Proteggi foglio nella quale selezioneremo le opzioni di protezione e volendo anche una password.

Condiviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.