Pokemon Go: trucco per installarlo subito prima del 15 luglio anche su iOS

Installare Pokémon GO su Android e iOS iPhone, senza aspettare.

Pokemon Go sarà il videogioco del secolo, anche per l’introduzione della realtà aumentata, quella speciale tecnologia che fonde il virtuale con il mondo reale, infatti il videogioco spinge i giocatori ad andare in giro per le città per trovare i Pokemon, per poi raccoglierli con la Poké Ball.

Il videogioco dovrebbe arrivare da noi entro il 15 luglio secondo le ultime voci di corridoio. Ma se non volete aspettare un minuti di più, e siete utenti Android potrete scaricare questo apk (disponibile anche qui e qui). Andate in Impostazioni, Sicurezza e abilitate la voce Origini sconosciute. A questo punto installate l’apk e giocare Pokemon Go completamente in italiano.

trucchi Pokémon GO anche su iOS

Per giocare fluidamente occorre uno smartphone o tablet con sistema operativo Android 4.4 fino ad Android 6.0.1 e che supporti almeno la risoluzione di 1.280 x 720 pixel. Avrete bisogno di una connessione internet stabile (Wi-Fi, 3G o 4G) e poter disporre di GPS e servizi di localizzazione. Stranamente, le CPU Intel non sono supportate e questo impedisce di giocare a Pokemon Go su alcuni dispositivi anche di ultima generazione.

Trucco per installare Pokémon GO su sistemi iOS

Per iOS, invece, dovrete creare un account iOS con residenza in una delle nazioni in cui il gioco è già scaricabile. Andate su Impostazioni e poi su iTunes Store e App Store. Selezionate l’ID Apple in alto e poi premete su Esci, poi avviate App Store e scaricate una qualsiasi app, come Facebook: iOS vi chiederà di impostare un nuovo account. Selezionate, quindi, Crea un ID Apple, al che come prima cosa vi verrà chiesto il paese di residenza. Dovete optare per un paese in cui Pokemon Go è già disponibile, come Australia o Nuova Zelanda. Accettate tutti i termini e le condizioni e rinunciate pure all’inserimento di un metodo di pagamento. Per terminare l’installazione bisogna utilizzare un indirizzo e-mail non abbinato a un ID Apple.

In Pokemon Go, alcuni tra i più famosi Pokemon come Venusaur, Charizard, Blastoise e Pikachu sono giunti sulla Terra e voi dovrete catturarli, scendendo realmente in strada e usare lo smartphone per accedere all’applicazione di realtà aumentata. Quando lo smartphone vibrare avrete un Pokemon nelle vicinanze: prendete bene la mira e usate la Poke Ball per catturarlo.

Catturando i Pokemon salirete di livello e potrete sbloccare delle abilità che consentiranno la cattura di Pokemon sempre più forti. Più camminerete e più velocemente si schiuderanno le uova dei Pokemon che si trovano nel Pokédex.

Se catturerete più esemplari della stessa specie un certo dato di volte, uno di loro potrà evolversi. I giocatori possono anche unirsi alle squadre, e potranno accedere alle Palestre dove vedranno tutti i Pokemon catturati dai compagni di squadra. Come i Pokéstop, anche le Palestre si troveranno presso luoghi del mondo reale. Se un Palestra è già occupata da un’altra squadra, potrete sfidarla per prenderne il possesso. In questa modalità di gioco dovrete sfruttare le caratteristiche dei vostri Pokemon e i loro poteri di attacco nell’obiettivo di far scendere il prestigio della Palestra e poterla occupare.

 

Condiviso

One thought on “Pokemon Go: trucco per installarlo subito prima del 15 luglio anche su iOS

  1. Pingback: Pokémon GO: sarà possibile lo scambio dei Pokémon tra giocatori | Segreti e consigli dal WEB 2.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.