Pokèmon Go guida completa su come risparmiare la batteria

I 6 trucchi su come risparmiare batteria del cellulare giocando a Pokèmon Go

Pokèmon Go non ha bisogno di presentazioni, il gioco disponibile sia per utenti Android che IOS offre un’esperienza di gioco che dire rivoluzionaria è poco. Grazie alla sua stretta relazione col mondo reale, fa un uso intensivo dello smartphone, come GPS, connessione dati, scheda grafica e processore, per non parlare dello schermo sempre acceso con un conseguente stress per la batteria del nostro smartphone.

Questo si traduce in un solo problema, il consumo elevato della batteria. I trucchetti ed accorgimenti per risparmiare la batteria ci sono, oggi vedremo alcuni consigli, che vi faranno allungare la durata della batteria del vostro smartphone durante la caccia ai Pokèmon

Pokèmon Go guida su come risparmiare la batteria

Ecco i 6 trucchi per risparmiare la batteria giocando a Pokémon Go :

1. Fate a meno della realtà aumentata

L’utilizzo intensivo della fotocamera apporta senza dubbio un’esperienza più realistica ed interattiva, ma per risparmiare la batteria dello smartphone consigliamo di spegnere la funzione A/R .

2. Accendete il risparmio batteria del gioco

Se andate nelle impostazioni del gioco Pokémon Go (cliccando sulla pocketball) abilitate la spunta risparmio batteria.

3. Disabilitate suoni, effetti sonori e vibrazioni

Opzione possibile ancora dal pannello delle impostazioni, togliete la spunta da musiche, effetti sonori, e vibrazione, la vostra batteria vi ringrazierà.

4. Abilitate il risparmio energetico dello smartphone

Questa opzione si trova in impostazioni del vostro smartphone, andate alla sezione batteria, e da lì abilitate il risparmio energetico. Un ottimo modo di risparmiare batteria poiché Pokèmon Go sfrutta i servizi di localizzazione per giocare.

5. Display e luminosità

Uno dei principali fattori per il consumo energetico del vostro smartphone, è il display. La luminosità del display andrebbe ridotta al minimo, per dispositivi Android sarà sufficiente andare nelle impostazioni del display, per gli utenti iPhone dovrete accedere al centro di controllo. L’unico aspetto negativo sarà che quando ci troveremo alla luce diretta del sole avremo un fastidioso schermo scuro e sarà complicato giocare.

6. Munirsi di powerbank

Ovviamente il consiglio risolutore è munirsi di una batteria portatile, la powerbank,  che sarà utilissima nei momenti di carenza energetica della nostra batteria.

Quindi, se eravate alla ricerca di consigli e trucchi su come risparmiare la batteria dello smartphone, mentre si gioca a Pokémon Go, speriamo di aver soddisfatto le vostre pretese.

Condiviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.