Come risparmiare batteria su portatile con Linux e il nuovo TLP

Se desideriamo aumentare la durata della batteria del portatile con Ubuntu e altre distribuzioni il pacchetto da usare è TLP, un tool in grado di apportare un efficace risparmio energetico. Questo fantastico tool è stato aggiornato alla versione 0.6, presentando alcune correzioni per il Kernel 3.15 e 3.16 con systemd, miglioramenti e altre utility per aumentare la durata della batteria.

Oltretutto con questa versione TLP non viene più disattivato quando laptop-mode-tools (altro utilissimo tool di risparmio energetico) viene rilevato, mostrando invece un messaggio d’avvertimento su probabili conflitti (sempre consigliato installare solo uno di questi tool).

aumentare durata batteria linux

Per chi non conoscesse TLP sappia che è un tool di gestione avanzata dell’alimentazione che applica diverse impostazioni e tweaks per aiutare il PC portatile ad ottimizzare il consumo della batteria.

L’applicazione agisce automaticamente a seconda della distribuzione Linux e in base all’hardware presente sul PC portatile; comunque è possibile modificare manualmente le impostazioni modificando il file di configurazione /etc/default/tlp.

Come installare TLP in Ubuntu / Linux Mint

L’ultimo TLP 0.6 non viene più disattivato quando viene rilevato laptop-mode-tools e viene visualizzato un avviso; però consigliamo di rimuovere laptop-mode-tools, se installato, per evitare eventuali conflitti.

In Ubuntu/Debian/Linux Mint, rimuoviamo laptop-mode-tools utilizzando il seguente comando:

sudo apt-get purge laptop-mode-tools

Gli utenti Ubuntu/Linux Mint possono installare TLP utilizzando il PPA ufficiale.

Per aggiungere il PPA e installare l’ultima versione di TLP utilizziamo i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:linrunner/tlp
sudo apt-get update
sudo apt-get install tlp

TLP viene avviato automaticamente all’avvio, ma per evitare di dover riavviare il sistema la prima volta è possibile avviarlo manualmente, utilizzando il seguente comando:

sudo tlp start
Condiviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.