Cellulare alla guida e sospensione patente: il messaggio su Whatsapp

E’ vero quello che c’è scritto nei messaggi WhatsApp? Sulle nuove multe e al rischio ritiro della patente per chi usa il cellulare al volante?

Multe salatissime e ritiro della patente per l’uso del cellulare durante la guida

Sicuramente avrete ricevuto anche voi il messaggio WhatsApp che avvisa gli automobilisti e li mette in allerta sul rischio di sospensione immediata della patente per chi usa il cellulare durante la guida. Secondo quanto si può leggere nella catena che sta circolando da giorni su WhatsApp e nella chat sarebbero entrate in vigore nuove leggi più severe per sanzionare l’uso del cellulare durante la guida, legge in vigore già da maggio. Ma è vero?  Sappiamo che su WhatsApp circolano anche delle bufale e delle notizie inventate, scopriamo se la nuova legge che prevede il ritiro della patente per l’uso del cellulare al volante è una notizia vera.

Catena che gira su WhatsApp: nuovo codice della strada con ritiro patente per chi usa il cellulare?

 “Vi comunico che a partire da maggio entrerà in vigore il nuovo codice della strada. Oggi e stato approvato l’articolo più pesante ed era anche giusto. Cioè vi spiego chiunque verrà sorpreso alla guida del veicolo anche se è fermo ai semafori o agli stop con il cellulare o altri apparecchi. La sanzione e la seguente, ritiro della patente immediata e la multa parte da 180 euro fino a 680 euro. Quindi state molto attenti organizzativi con i viva voce. Credo sia utile diffondere. Buongiorno”.

Questo il testo del messaggio che sta girando su WhatsApp e che forse molti di voi avranno anche condiviso senza pensarci due volte. Ma è vero? C’è il ritiro della patente per l’uso del cellulare durante la guida ? (Finalmente aggiungeremmo noi…)

Innanzitutto vi anticipiamo che sì è tutto vero, troppi incidenti causati dalla distrazione per l’uso improprio del cellulare durante la guida, ma al momento si tratta di un decreto legge che deve essere ancora approvato dal Governo, quindi le multe salatissime ed il ritiro della patente, non sono già operative e gli importi delle multe non sono ancora ufficiali anche se ci sarà sicuramente un inasprimento delle sanzioni e dei controlli e, come abbiamo visto, a rischiare non sarà solo chi guida al telefono ma anche chi chatta su WhatsApp mentre è fermo al semaforo rosso.

La vita è un bene prezioso, non vale la pena sottovalutare i rischi utilizzando il cellulare durante la guida, perché non aspettare qualche minuto prima di rispondere alle notifiche o ad una chiamata? Durante la guida è opportuno restare concentrati, non vale la pena rischiare la propria vita e quella altrui per guardare lo smartphone.

Se proprio non potete fare a meno del cellulare in auto, esistono degli strumenti che consentono di tenere le mani salde sul volante e lo sguardo rivolto verso la strada, e potrete parlare tranquillamente al cellulare, in fondo troverete dei link dove poter acquistare dei fantastici articoli, che costano pochissimo e vi permetteranno di non rischiare durante la guida e di non prendere multe.

SuperTooth Buddy Kit Vivavoce Bluetooth per Auto, Nero

Ricevitore Bluetooth 4.1 A2DP Mpow Ricevitore Bluetooth A2DP Bluetooth 4.1 Wireless Bluetooth Apparecchiature Auto Audio Adattatore Bluetooth Portatile, Musica Stereo con 3,5 mm Jack Audio per iPhone 6s / iPhone 6s Plus, iphone 6 / 6 Plus, iphone 5 / 5s, ipad, LG G2, Samsung Galaxy S5 / S4 / S3 / Note 4 / Note 3 ed altri Smartphone per Sistema di Altoparlanti Auto Auto [Versione Nuova]Ricevitore Bluetooth 4.0

TaoTronics A2DP (Adattatore Wireless per Streaming Audio / Kit Bluetooth per Auto, Uscita Stereo 3.5 mm, Microfono Incorporato)

Come vedete, è possibile usare il cellulare in auto, senza rischiare di fare incidenti o prendere multe salatissime, e addirittura rischiare il ritiro della patente, infatti il decreto sarà presto convertito e si rischierà il ritiro della patente per l’uso scorretto del cellulare durante la guida.

 

 

 

Condiviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.