Attenzione al virus di Facebook: il sexy video delle star infetta il browser

Altro virus che circola su Facebook e si replica a dismisura. Adesso la minaccia si presenta come video sensuali di qualche star. Ecco come pulire il PC se ci siete cascati.

Se doveste vedere su Facebook un link che vi chiede di guardare un video segreto di Jessica Alba, o qualche altra bella star dello spettacolo, evitare di aprire il link perché è un virus.

Ecco come evitare di cadere nel tranello, e se ci siete già cascati, vedremo insieme la procedura per ripulire il PC da questo virus.

Attenzione ai link che circolano su Facebook e Messenger

Il consiglio principale è sempre lo stesso: evitate a prescindere di cliccare su collegamenti che vi promettono cose impossibili. Non solo filmati segreti di persone famose, ma anche vincite o premi improbabili, anche se questi link vi giungono da amici e persone fidate (infatti il virus sfrutta proprio questa vulnerabilità).

Dovreste sapere che nessuno regala niente e, nella migliore delle ipotesi sarete voi a regalare qualcosa, subendo il furto di dati personali sensibili o addirittura con il blocco del PC o smartphone e relativa richiesta di riscatto… il temutissimo ransomware. La truffa che gira su Facebook e Messenger in queste ultime ore riguarda principalmente video sexy segreti delle celebrità e immagini hot con protagonista Jessica Alba e altre VIP. Una volta che avrete cliccato sbadatamente sul link, si avvia immediatamente il download e l’installazione di un malware che vi ostacolerà la navigazione web, mediante l’apertura di fastidiosi popup e pagine che si aprono a caso nel browser, e in particolare danneggiano Chrome, il browser più usato in assoluto, inondandolo con la pubblicità di siti che vi invitano su siti poco raccomandabili e finte lotterie.

La truffa colpisce un’estensione di Google Chrome che poi infetta anche gli utenti di altri browser come Internet Explorer, Firefox o Safari e diffonde un link a un PDF con immagini di nudo tramite messaggi privati e post sui vari gruppi di Facebook, il tutto all’oscuro dell’utente.

Chrome è a rischio con il nuovo virus di Facebook

Il browser di Google, però, è il più attaccato in quest’ultima ondata di virus su Facebook. Una volta cliccato su questo maledetto link, gli utenti di Chrome saranno indirizzati su una finta pagina di YouTube che, a sua volta, li reindirizza ad una finestra pop-up che li invita a installare un’estensione di Chrome per visualizzare i video, a questo punto saranno in molti ad abboccare alla truffa.

Il browser di Google, installata l’estensione, indirizza gli utenti alla pagina di login Facebook per far inserire loro nuovamente la username e la password con l’obiettivo, di rubare le loro credenziali di accesso a Facebook, per poi sfruttare questo loro account per infettare gli amici.

Il virus, purtroppo, è fatto davvero bene in quanto è in grado di impedire l’apertura e l’intervento dei principali antivirus installati sul computer. Ed inoltre, impedisce alle vittime di entrare nella pagina delle estensioni di Chrome per evitare di disinstallarla.

Il virus che circola su Facebook il link cambia continuamente il nome della celebrità: non solo Jessica Alba ma anche, per esempio, Selena Gomez, Jennifer Lawrence, Hilary Duff, Paris Hilton, Rihanna, Kim Kardashian, Scarlett Johansson, Kelly Brook, Doutzen Kroes, Elodie Varlet e Nicki Minaj.

Siete stati contagiati? Ecco come rimuovere il virus di Facebook

Può accadere a chiunque di essere contagiati da un virus e cadere in una truffa…Ecco come ripulire il PC e soprattutto il browser se avete preso questo virus di Facebook, aprite il registro di sistema di Windows scrivendo Regedit nel box del menu Start di Windows, infatti dovrete cancellare la chiave collegata a questo virus. Andate quindi in Modifica > Trova e cercate la seguente stringa del registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\WOW6432Node\Google\Chrome\Extensions

Questo esempio riguarda la stringa presente nel registro su Windows 11, in altre versioni potrebbe essere:

HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Google\Chrome\Extension

Selezionatela e, con il pulsante destro del mouse, cancellatela cliccando su Elimina dal apposito menu.

Adesso andiamo a cancellare l’estensione dal browser. L’utente, bloccato dal virus, non potrà accedere alla pagina delle estensioni di Chrome che sarà da cancellare manualmente. Purtroppo non sappiamo quale sia l’ID di questa estensione, pertanto vanno cancellate tutte e poi reinstallate. Il percorso da seguire è il seguente:

C:\Users\[nome utente]\AppData\Local\Google\Chrome\User Data\Default\Extensions


Una volta trovato, selezionate tutte le sotto-cartelle di Extensions. Ripeto, poi dovrete reinstallare in Chrome tutte le estensioni, ma almeno avrete cancellato anche questo virus insidioso che si replica su Facebook.

Quindi, avete preso il virus di Facebook ? Quello che fa credere di vedere un video hot di una celebrità ? Nessun problema, abbiamo visto come cancellare il virus di Facebook, se avete dubbi chiedete pure, e se la guida vi è stata utile vi chiediamo gentilmente di condividerla, potrebbe essere utile a qualcun’altro.

Condiviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.