Android: le app più utili da installare

By | 23 maggio 2013

Tra le tantissime app gratuite rese disponibili agli utenti nel Play Store e scaricate quotidianamente, ecco le applicazioni che non possono mancare. Utility, giochi ed altri passatempi da installare.

Le migliori app per Android

Ormai lo smartphone è un oggetto di uso comune oltre che utile per chiamare e mandare messaggi, ma anche per passatempo, per fare foto e video. Il punto di forza dei device mobili Android sono le app scaricabili, molte gratuitamente, vediamo quali sono le migliori.

Whatsapp

Programma di messaggistica diventato famosissimo nell’arco di poche settimane, Whatsapp è un’app che non faccio fatica a definire indispensabile, soprattutto per chi è spesso connesso ad Internet, e desidera inviare messaggi a costo zero ai propri contatti. L’app, scaricabile gratuitamente dal Google Play Store, si installa in pochi istanti e in automatico sul proprio smartphone. Ad installazione terminata, bisogna soltanto seguire i passi della guida per abilitare la nostra sim all’utilizzo del programma.

Il Meteo

Android ci aiuta ad orientarci nella scelta di cosa fare in funzione del meteo previsto, grazie all’applicazione ufficiale e gratuita de Il Meteo.it, il famosissimo sito italiano di previsioni meteorologiche. Scaricata l’app dal Play Store, attendete l’installazione sul dispositivo e selezionate, dal pulsante in alto a destra, che compare una volta lanciato il programma, la località di interesse per la quale volete vi siano forniti temperature, previsioni aggiornate ogni ora, situazione dei venti e dei mari, umidità e possibilità di precipitazioni.

Android Assistant

Chi ha uno smartphone sa che tra le tante app scaricate, l’uso continuo di giochi e messaggi può influire notevolmente sulla durata della batteria. Spesso, poi, molti programmi installati ma non in uso, restano comunque attivi generando, così, un’inutile perdita di autonomia in stand-by.

Per limitare questo problema e ridurre lo spreco di energia, dal Google Play Store scaricate l’utilissima app Android Assistant. Con questa appl potrete verificare manualmente i processi ancora aperti, scegliere quali chiudere perché non utili, eliminare cookie, file temporanei di Internet e cronologia della navigazione e settare le impostazioni ottimali per un efficace risparmio energetico.

Aggiornamenti automatici e salvataggio

Quasi tutte le app Android possono essere spostate, una volta installate sul cellulare, sulla memoria esterna per evitare di sovraccaricare la memoria interna dello smartphone. A volte però questa procedura non è possibile, soprattutto quando si tratta di utility che lavorano a stretto contatto con lo smartphone sul quale sono installate.

Altro elemento importante sono gli aggiornamenti automatici. Se deisderate che il sistema, con la disponibilità di una connessione Internet, scarichi in automatico gli aggiornamenti disponibili ogni app installata, sarà sufficiente levare il segno di spunta alla voce “Aggiornamenti automatici” che appare durante l’installazione di ogni app.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.